Sampsistemi elevator cables

I cavi per ascensori o montacarichi sono il collegamento tra il dispositivo di comando e il carrello dell’ascensore, e sono responsabili della trasmissione della potenza e del segnale. Si tratta di solito di cavi a conduttore multiplo in continuo movimento, perciò devono avere anche una lunga durata.

I requisiti principali dei cavi per ascensori e montacarichi sono:

  • Robustezza
  • Flessibilità
  • Bilanciamento torsionale
  • Massima riduzione delle vibrazioni
  • Resistenza all’abrasione
  • Resistenza al fuoco
  • Prestazioni a basse temperature

È importante sottolineare che i cavi per ascensori e montacarichi devono essere progettati per ottenere la minima sollecitazione dei conduttori in rame, e possono avere una configurazione tonda o piatta. La configurazione tonda ha grande flessibilità in termini di numero e dimensione dei componenti in un cavo. Sono disponibili versioni estremamente compatte appositamente studiate per spazi ristretti. La configurazione piatta ha una struttura parallela ed è realizzata con tutti i componenti affiancati in un’unica guaina.

Oggi i cavi per ascensori contengono fili e componenti di diverse dimensioni, a seconda del loro scopo finale. I cavi standard per ascensori devono essere usati per i circuiti di segnalazione e trasmissione dati. Per ridurre al minimo le interferenze elettriche ed elettromagnetiche, si può usare la fibra ottica, ottenendo così anche prestazioni superiori ad i cavi standard.

Il nostro livello di conoscenza ci permette di offrire le più avanzate soluzioni tecnologiche, in grado di soddisfare le più esigenti richieste dei clienti e del mercato. Abbiamo il controllo su tutta la catena di approvvigionamento ed il conseguente processo produttivo, pertanto possiamo fornire le più elevate garanzie di qualità disponibili sul mercato, dalla trafilatura (filo singolo e multifilo) all’estrusione (isolamento e rivestimento), fino all’assemblaggio del conduttore (trefolatura).