Ducab HV – Powering Region

Ducab HV logo

Ducab è decollata nel 1979 sulle ali di una nazione in erba ma ambiziosa. L’obiettivo era quello di soddisfare in anticipo le esigenze di un’infrastruttura in espansione e per dare potere agli Emirati Arabi nel gruppo dei paesi industrializzati. 30 anni dopo, l’azienda è diventata il principale provider di cavi dell’autorità delle acque ed elettricità di Abu Dhabi, di Dubai, di quella federale degli Emirati Arabi Uniti e Kaharmaa  e il provider delle utenze in Qatar. Ducab opera in 6 stabilimenti in tutti gli Emirati con oltre 1.100 dipendenti e si può vantare di una capacità di produzione di 110.000 tonnellate di rame annue. Nel 2009 Ducab ha annunciato l’inizio del progetto alta tensione del valore di 500 milioni di Dirahim (circa 104 milioni di euro), Joint Venture tra Ducab, ADEWA e DEWA. Il 29 novembre 2011, H.H. Sheikh Mohammad Bin Rashid Al Maktoum, vice presidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai, ha inaugurato il nuovo stabilimento della Ducab HV alla cui cerimonia ha partecipato anche H.H. Sheikh Hamed Bin Zayed Al Nahyan, presidente della Crown Prince Court di Abu Dhabi. All’evento erano presenti anche i dirigenti della JV e altri leader regionali.

Ducab HV ha come obiettivo la produzione e commercializzazione di cavi nella gamma di tensione tra 66kV e 400kV, in modo da coprire la tensione più alta usata nei Paesi del Golfo.

Il nuovo stabilimento copre un’area di 30.000 metri quadrati su un terreno di 93.000 metri quadrati del sito Ducab Jabel Ali HV ed è capace di produrre 1500 km o 30.000 tonnellate di cavo interrato per alta tensione ogni anno, usando 15.000 tonnellate di rame.

La nuova azienda dispone di un laboratorio specializzato per l’alto voltaggio all’avanguardia per test specializzati e R&D di prima classe. La costruzione è basata sulla “Faraday Cage” progettata per minimizzare le interferenze elettriche e svolgere test a temperature elevate per simulare le condizioni a pieno carico. Il laboratorio offre test di voltaggio di 600 kV e simulazione di illuminazione di 19.00 kV. Alla cerimonia di apertura abbiamo incontrato il CEO di Ducab HV il Sig. Vail al quale abbiamo chiesto quali fossero i punti chiave di vendita. La sua risposta: “Ducab HV ha l’obiettivo di offrire prodotti di cablaggio di alta qualità che soddisfano e superano i voltaggi più alti usati nei Paesi del Golfo,  che ridurranno il bisogno di importare questi prodotti da altri fornitori stranieri. La società Ducab può fregiarsi di un brand altamente fidelizzato tra clienti e dipendenti e ciò andrà a beneficio del progetto Ducab HV.

Uno dei maggiori punti di forza è l’incessante impegno di Ducab nella ricerca della qualità. La caratteristica maggiore dello stabilimento è la torre alta 148m che ospita attrezzature per estrusione all’avanguardia progettata per garantire che i prodotti ad alta tensione siano in linea con i più alti standard qualitativi. La torre contiene una serie di Clean Room ai piani alti per garantire che non ci sia alcuna contaminazione nell’isolamento del cavo”.

  • Quali sono le tue aspettative di vendite per I prossimi 5 anni?

Ci aspettiamo vendite per 500 milioni di Dirham entro il 2016.

  • Cosa rende Ducab HV eco sostenibile?

Lo stabilimento Ducab HV usa in maniera estensivo la laminazione naturale per ridurre il consumo di energia. Inoltre c’è un sistema di riciclaggio e ottimizzazione dell’acqua. Lo stabilimento gode di un sistema di gestione avanzato che ottimizza le risorse e il consumo energetico.

  • Quanto è grande il team di Ducab HV?

Ducab-HV ha 130 dipendenti, al suo picco di operatività. Al momento, il 25 % dei dipendenti, tra dirigenti e staff, proviene dalla regione degli Emirati Arabi Uniti. Ducab HV si impegna nello sviluppo e training della comunità di ingegneri locali. Allo stesso tempo, abbiamo tre managers di spessore internazionale provenienti da 3 continenti differenti che portano esperienze internazionali e best practices mondiali alla JV.

  • Quali sono i fattori chiave con i quali scegliete i fornitori?

I progetti HV e EHV (Extra alto voltaggio) richiedono tecnologie estremamente all’avanguardia per filo e cavo. La qualità e affidabilità di ogni componente nell’intero sistema è cruciale per il successo del progetto. Di conseguenza ci aspettiamo che i nostri fornitori tendano alla perfezione in ogni cosa che fanno dall’innovazione tecnologica alla eccezionale qualità del prodotto finale attraverso l’utilizzo delle migliori best practice della supply chain, integrando tutti gli aspetti ambientali e sociali rilevanti nella loro attività.

Questa è la ragione per cui Sampsistemi è orgogliosa di far parte dei fornitori di Ducab HV. Una linea di sbozzatura bifilare è stata installata con successo nel nuovo stabilimento Jabel Ali. La linea comprende due svolgitori automatici per fusti con cambio automatico; uno sbozzatore con ingresso filo da 8,00 mm di diametro e 1,50 mm di uscita; un ricottore in continuo ed un bobinatore dinamico manuale con la possibilità di avvolgere due fili di max. 2,6 mm di diametro su una bobina.

Alessandro Spagnuolo, Sales Area Manager di Sampsistemi ha dichiarato: “Siamo lieti di accettare l’invito a partecipare al lancio della Ducab HV e a vedere personalmente la nuova produzione ed i suoi laboratori che sono davvero all’avanguardia. Ducab è uno dei più consolidati clienti nella regione e non vediamo l’ora di continuare questa cooperazione positiva.”

 

Immagini