CLIENTI

La Farga – Soluzioni all’avanguardia

Esistono molti esempi di aziende eccellenti e di business innovativo in tutto il mondo. Uno di questi gioielli si trova sulle coste soleggiate della Catalogna, nella suggestive città di Barcellona.

La Farga, fondata nel 1808, è un gruppo a conduzione familiare che produce e vende prodotti semilavorati di rame e leghe per i mercati elettrici, imballaggi metallici, ferrovie, tubazioni, automotive e conduttori speciali.

Presente in tutto il mondo, La Farga dispone di tre stabilimenti produttivi in Spagna (La Farga Lacambra, La Farga Tub, La Farga Rod); uno in Cina (Ganzhou Jiangwu La Farga); uno negli Stati Uniti (SDI La Farga); e un centro di distribuzione per tubi in rame in Francia (La Farga Tub France).

Impegnata per una politica attiva di responsabilità di impresa, La Farga è leader mondiale nella tecnologia di riciclo e pubblica annualmente una relazione di sostenibilità. Grazie alla sua tecnologia e ai brevetti in corso, ha diffuso la sua esperienza in oltre 30 stabilimenti in tutto il mondo. Il gruppo può inoltre contare su tre centri di ricerca che lavorano costantemente per rinnovare prodotti esistenti e sviluppare nuove applicazioni nell’area del rame e delle sue leghe.

Inoltre, l’azienda ha creato nel 2004 la Fondazione La Farga, un’organizzazione sociale, culturale ed educativa senza fini di lucro con lo scopo di migliorare i valori e il benessere nella zona. Nel 2008, è stato inaugurato il Museo del Rame, l’unica piattaforma europea sul know-how e tecnologia in questo settore.

Abbiamo chiesto a Miquel Garcia, Direttore Generale di Farga Lacambra e La Farga Rod di raccontarci la sua azienda.

Quali sono i punti di forza principali di La Farga?

A La Farga cerchiamo sempre di essere vicini ai nostri clienti (principalmente quelli del settore filo e cavo) al fine di offrire loro il migliore servizio e la massima diversificazione in termini di prodotti e applicazioni, mentre allo stesso tempo progettiamo e produciamo prodotti personalizzati in linea con le loro richieste. Siamo assolutamente dediti all’innovazione e allo sviluppo di nuovi prodotti che incontrano puntualmente i bisogni dei nostri clienti e dei mercati.

Qual è il fattore chiave nella scelta del fornitore?

Cerchiamo fornitori che siano leader nel campo tecnologico. Nel contesto di un mercato in calo, dove il prezzo è un fattore chiave, possiamo solo offrire ai clienti minori costi e più valore aggiunto grazie all’uso di alte tecnologie che allo stesso tempo porta ad una riduzione di costi. Il servizio post vendita e la vicinanza del fornitore sono fattori importanti da tenere presenti quando decidiamo quale scegliere.

Ultimo, ma non meno importante, richiediamo che le macchine siano estremamente affidabili.

Un altro fattore chiave che incide sulla scelta del fornitore è la sua presenza globale nel mercato. Come venditore globale di vergelle che saranno successivamente lavorate, siamo desiderosi di instaurare relazioni tecnico-commerciali con i principali produttori al mondo di macchine trafilatrici.

Come ha fatto Sampsistemi a soddisfare le vostre aspettative?

Sampsistemi è uno dei fornitori chiave nella nostra sezione di trafilatura e cablaggio. La relazione iniziò 10 anni fa con l’acquisto di una trafilatrice multifilo e da allora la relazione si è rafforzata non solo in Europa ma anche attraverso JV negli USA dove abbiamo appena finito di installare una macchina sbozzatrice gemella.

Un risultato recente ed estremamente soddisfacente è stato raggiunto con la nuova trafilatrice multifilo Sampsistemi DM 105-80, con la quale abbiamo registrato un risparmio di energia del 25% rispetto alle macchine tradizionali.

Vorrei sottolineare la flessibilità di Sampsistemi nei confronti dei nostri bisogni, infatti l’azienda è in grado di offrire una vasta gamma di prodotti e macchinari in linea con i nostri requisiti specifici.

Quali progetti e target avete per il futuro?

La Farga continuerà la sua diversificazione sui prodotti e riduzione di costi. Abbiamo un piano d’investimenti costanti per l’acquisto e la sostituzione di macchine in cui Sampsistemi senza alcun dubbio avrà la sua parte. Il recente acquisto di macchine prodotte da Sampsistemi ne è un esempio.

 

Alcune foto